Logo Protezione Civile Basilicata
Ufficio Protezione Civile
Regione Basilicata
protezione Civile
Il Territorio Aree rischio idraulico Aree soggette a Rischio incendi Aree di Attesa Comuni Limitrofi Accesso Area Riservata
Rete Viaria Aree rischio idrogeologico Rischio incendi: Vulnerabilità Aree di Accoglienza Strutture Sovracomunali WEBGIS
Dati Demografici Attraversamenti Rischio Neve: Viabilità Aree di Ammassamento Enti Gestori Schede AUGUSTUS
Volontariato     Edifici Strategici Strutture Sanitarie Download Relazioni
Attività Funzione di supporto Funzione3 - Comune di Tito
 
Funzione Responsabile Cellulare Composizione
Dott. Scavone Francesco 3292007329 • referenti delle asso-ciazioni comunali e locali
Attività NELLE SITUAZIONI DI “NON EMERGENZA”
• Partecipa alla stesura del Piano di Protezione Civile (D.P.R. 194/2001 art.8);
• Opera costantemente sul territorio, approfondendo la conoscenza delle zone a rischio o critiche attraverso apposita convenzione.
• Forma gli Operatori con specifici Corsi di Formazione nei vari settori d’intervento.
• Organizza, in collaborazione con gli Enti preposti, esercitazioni e/o simulazioni mirate ad affrontare le emergenze previste nel piano.
• Studia la funzionalità delle Aree di Attesa, delle Aree di Ricovero e di Ammassamento Soccorsi al fine di garantirne l’efficienza nei momenti di bisogno.

IN EMERGENZA:
• Coadiuva tutte le funzioni sopradescritte a seconda del personale disponibile e delle specializzazione statutarie.
• Fornisce ausilio alle Istituzioni nella gestione delle Aree di Attesa, delle Aree Ricovero della popolazione, nonché per quelle di Ammassamento Soccorsi.

Invia delle squadre di volontari per l'assistenza alla popolazione durante l’evacuazione, con particolare attenzione alle persone svantaggiate.

Garantisce l'assistenza alla popolazione nelle aree di attesa e successivamente, secondo la gravità dell’evento, allestisce le Aree di Ricovero della popolazione e quelle di Ammassamento Soccorsi, che gestisce per tutta la durata dell’emergenza.

Predispone l'invio di squadre di volontari preposte all'installazione delle tendopoli e/o presso le Aree di Accoglienza.

Invia squadre di volontariato per la vigilanza diretta dei punti sensibili in accordo con la funzione Tecnico Scientifica.